Numero Verde

Solo Caldaie a Condensazione dal 26 settembre 2015

La direttiva Europea 2005/32/CE soprannominata “Eco-Design“, entrata in vigore nell’agosto del 2005 e recepita in Italia con il Decreto Legislativo n. 201 del 6 novembre 2007, stabilisce le regole per la definizione dei requisiti tecnici, emanati dalla Commissione mediante regolamenti attuativi, ai quali i produttori di dispositivi dovranno attenersi, già in fase di progettazione, per incrementare l’efficienza energetica e ridurre l’impatto ambientale negativo dei propri prodotti durante tutto il loro ciclo di vita.

Leggi tutto...

ATTENZIONE!!! OBBLIGO INSTALLAZIONE VALVOLE TERMOSTATICHE

L’obbligo di installazione delle valvole termostatiche, previsto dal decreto di recepimento della direttiva 2012/27/Ue sull’efficienza energetica, scatterà a fine 2016 e riguarderà i condomini con riscaldamento centralizzato. L’obiettivo è quello di contenere la spesa energetica delle abitazioni, in linea con il Protocollo 20-20-20 che prevede di diminuire del 20% le emissioni di Co2 e la conversione della stessa percentuale in fonti rinnovabili entro il 2020.

Leggi tutto...

Il Nuovo Libretto Caldaie - Informativa

Il 15 ottobre 2014 è entrato in vigore l’obbligo di utilizzare i nuovi libretti di impianto e i nuovi modelli per il controllo di efficienza energetica per condizionatori e caldaie. In caso di nuova installazione, il libretto viene fornito e compilato dall’installatore, mentre in caso di caldaia già installata, il responsabile della caldaia (che nelle singole abitazioni è l’utente e in condominio è di solito l’amministratore o la ditta delegata) deve provvedere a scaricare il nuovo modello dal sito del Ministero dello Sviluppo Economico e compilarlo. Il vecchio libretto della caldaia va comunque mantenuto e allegato al nuovo libretto.

Leggi tutto...

Revision Caldaia 2016 - Informativa sulla tempistica delle revisioni

La periodicità con cui deve essere eseguita la revisione della caldaia non segue regole univoche e le novità previste dal DPR 74 del 2013 sono in vigore esclusivamente in quelle Regioni che non hanno recepito la direttiva comunitaria 2002/91/CE sul rendimento energetico degli edifici: Liguria, Valle D’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Puglia, Sicilia, Abruzzo.

Leggi tutto...

Nuova Detrazione fiscale 65% su caldaie - Legge di Stabilità 2015 [23 febbraio 2015]

L'agenzia delle Entrate conferma che i lavori edilizi ai quali abbinare la detrazione sui mobili devono essere – quanto meno – di manutenzione straordinaria.
Via libera, quindi, ai mobili abbinati alla sostituzione della caldaia o all'installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto di una casa.

Leggi tutto...

Nuova normativa in materia di scarico fumi e canne fumarie [4 luglio 2014]

Decreto Legislativo 4 luglio 2014, n. 102

Si riporta il testo del DPR 412 e successive modifiche, completato con quanto riportato all’Art. 14, commi 8 e 9 del decreto in oggetto.

9. Gli impianti termici installati successivamente al 31 agosto 2013 devono essere collegati ad appositi camini, canne fumarie o sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione, con sbocco sopra il tetto dell'edificio alla quota prescritta dalla regolamentazione tecnica vigente.

Leggi tutto...

ATTENZIONE NOVITA’!!!! LE CALDAIE A BASSO CONTENUTO NOX POSSONO SCARICARE I FUMI A PARETE

REQUISITI DEGLI IMPIANTI TERMICI


1. 1. Con decorrenza 31 agosto 2013, il comma 9 dell'articolo 5 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412, e successive modificazioni, è sostituito dai seguenti: 


9. Gli impianti termici installati successivamente al 31 agosto 2013 devono essere collegati ad appositi camini, canne fumarie o sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione, con sbocco sopra il tetto dell'edificio alla quota prescritta dalla regolamentazione tecnica vigente.


Leggi tutto...

ATTENZIONE!!! OBBLIGO CANNA FUMARIA? SOLO PER LE CALDAIE TRADIZIONALI

Con il Decreto Legge 18 ottobre 2012, n. 179 è stato modificato il D.P.R. 412 del 1993, la principale legge che regolamenta le canne fumarie delle caldaie a gas per riscaldamento domestico. Con questa nuova modifica legislativa non c'è più nessun obbligo di canna fumaria al tetto in caso di istallazione di caldaie a condensazione a gas con efficienza 4 stelle e certificate con classe NOx 5.

L'articolo 53 del DL 179/12 dice:

Leggi tutto...

NOVITA!!! OBBLIGO INSTALLAZIONE CALDAIE A CONDENSAZIONE.

LE CALDAIE A CONDENSAZIONE SONO LE UNICHE A NORMA DI LEGGE (legge 221- 2012)

L'entrata in vigore del Decreto legge n. 179 del 18 ottobre 2012 - art.34 comma 53 spinge verso la maggiore diffusione delle caldaie a condensazione, i modelli ecologici che permettono il risparmio energetico e riducono le emissioni di sostanze tossiche nell'ambiente.

Leggi tutto...

Attestato di Prestazione Energetica

Con il decreto legge n. 63 del 4 giugno 2013 è stato introdotto l'Attestato di Prestazione Energetica, che sostituirà l'Attestato di Certificazione Energetica.

Che cos’è l'Attestato di Prestazione Energetica? 
L'entrata in vigore del decreto legge n. 63 del 4 giugno 2013, Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010,

Leggi tutto...

Norme gas, aggiornamento UNI 10641, UNI 7140

Tra gli impianti tecnologici quelli per l’adduzione del gas (metano o gpl) ai piani cottura, alle caldaie ed altri apparecchi, sono quelli che destano maggiori preoccupazioni per i rischi di scoppi ed incendi ad essi correlati.

 Negli scorsi mesi, l’UNI che è il principale ente normatore nel nostro Paese, ha pubblicato due importanti aggiornamenti normativi, essi riguardano i tubi flessibili, principalmente utilizzati per addurre il gas ai piani cottura, e le canne fumarie collettive.

Leggi tutto...

Legge 46/90 - OBBLIGHI DI LEGGE

In Italia, per garantire la massima sicurezza degli impianti a gas sono stati definiti precisi criteri realizzativi cui le imprese installatrici abilitate devono attenersi per legge.

La legge 46/90 che disciplina la materia:

Leggi tutto...

D.M. n. 37 DEL 2008 DICHIARAZIONE DI CONFORMITA' INSTALLAZIONE A REGOLA D'ARTE

La dichiarazione di conformita' e' un documento che serve ad asseverare la realizzazione di un impianto secondo la regola dell'arte e la conformita' dello stesso alla normativa vigente.

La dichiarazione di conformità è obbligatoria per ogni tipo di impianto tecnologico (idrici e sanitari, elettrici, elettronici e radiotelevisivi, utilizzazione e distribuzione gas, trasporto distribuzione ed utilizzazione dell’energia elettrica, condizionamento, riscaldamento, automazioni in generale) ed indipendentemente dal tipo di edificio nel quale si trovano.

Leggi tutto...

D.P.R. 412/93 - RISPARMIO ENERGETICO

La Legge 10 ed il suo Decreto attuativo D.P.R. 412/93 (e successive modifiche ed integrazioni) sanciscono le regole per il risparmio energetico prescrivendo:

Leggi tutto...

D.M. 37/08 ED ALLEGATI DEL GAS

Nel caso della realizzazione di un nuovo impianto gas per un edificio o nel caso di modifiche di un impianto gas esistente, a fine lavori occorre che la ditta esecutrice rilasci la dichiarazione di conformità comunemente detta 37/08.

Ai fini dell’attivazione del gas, è necessario fornire all’ente distributore tutta la documentazione necessaria, quella amministrativa e quella tecnica.

Leggi tutto...

Controlli caldaie ogni 4 anni

Con l'approvazione del nuovo Regolamento del Consiglio di Ministri del 15/2 (in attuazione del D.L.g.s. 195/2005 e della Direttiva Europea sul rendimento energetico in edilizia 2002/91/CE), finalmente anche l'Italia, riparando alla procedura d'infrazione per il "non completo recepimento", si uniforma alle norme europee sulla cadenza dei controlli sull'efficienza energetica negli impianti termici. Viene introdotto, inoltre, il limite minimo per il fresco d'estate.

Leggi tutto...